ANIMALI NEL CONDOMINIO, BRAMBILLA: “UN PASSO AVANTI IMPORTANTE”