CUCCIOLI, BRAMBILLA: “NON SI FA FESTA CON LA SOFFERENZA, NON ALIMENTATE IL TRAFFICO DEI MERCANTI DI MORTE”