BRAMBILLA: “GIUSTO IL NO DI TORINO AI BOTTI”