TOBY E KIRA

Questi due bellissimi maremmani hanno alle spalle una storia difficile legata all’epidemia di coronavirus che ha colpito tanti italiani. Quando il loro proprietario è stato ricoverato d’urgenza a Pavia la figlia, che abita a Pescara, ha contattato i volontari della Lega Italiana Difesa Animali e Ambiente ben sapendo che – senza il padre – nessuno avrebbe potuto dare loro da mangiare e assisterli come avevano bisogno. I volontari sono subito intervenuti per recuperarli e portarli in sicurezza nella pensione Cani nel Cuore di Micaela che ha dedicato loro tutte le attenzioni che meritano. Sono due cuccioloni piuttosto cresciuti: Kira ha due anni, Toby cinque e sono entrambi di taglia grande, come tutti gli esemplari della loro razza. Socievoli e affettuosi con tutti gli umani non vanno d’accordo con gli altri animali: la famiglia ideale li adotta entrambi (sono inseparabili), possiede un giardino, ma non fa comunque mancare loro le passeggiate giornaliere e l’accesso alla casa, per farli stare su un comodo divano quando ne hanno voglia. Non verranno ceduti a chi voglia tenerli in box o usarli come cani da guardia. Saranno affidati vaccinati, con microchip e con colloquio pre-affido. Associazione LEIDAA: segreteria@leidaa.info; tel. 347-0593922 (Micaela).

Dettagli

Diffondi l'adozione!

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on email