Berry

LA FAMIGLIA DI BERRY È IN OSPEDALE: GRAZIE A LEIDAA HA TROVATO PERSONE CHE LO CURANO IN ATTESA CHE I SUOI PROPRIETARI TORNINO A CASA

Quando tutti i suoi amici umani sono stati via dall’ambulanza per combattere in ospedale la lotta contro il Covid-19, Berry era rimasto solo. E solo sarebbe rimasto senza l’intervento dei volontari della Lega Italiana per la Difesa degli Animali e dell’Ambiente. Grazie a loro l’attesa per il ritorno della sua famiglia non sarà fatta di momenti da passare in solitudine e senza sostegno: la nostra Marissa lo ha accolto direttamente in casa sua e gli donerà coccole e attenzioni per tutto il tempo necessario.

baloo

ADDIO A BALOO, CANE-SIMBOLO DELLA CAMPAGNA COVID

Addio a “nonno Baloo”, cane-simbolo della campagna “Leidaa per emergenza Covid-19”. E’ stato uno dei primi animali presi in carico ed uno dei casi più difficili: 16 anni, diabetico, sordo e cieco, pienO di acciacchi, soffriva troppo. Ieri, su consiglio del veterinario, è stata presa la dolorosa decisione di addormentarlo per sempre. “L’abbiamo preso in carico – ricorda Roberto Cavallo, responsabile organizzativo di Leidaa – nel gennaio dell’anno scorso. Abbiamo scoperto che aveva un grave diabete e gli abbiamo somministrato le tutte le cure del caso. I nostri volontari gli hanno fatto trascorrere l’anno più bello della sua vita. La sua cuccia era di fianco al caminetto, coccole e amore non gli sono certo mancati. Ma Baloo soffriva troppo e se ne è andato. Resterà per noi il simbolo di quello che stiamo facendo e che faremo, l’icona di tutti gli animali che i volontari Leidaa salvano ogni giorno, a costo di enormi sacrifici. Ciao Baloo, ti abbiamo voluto molto bene”.