Cristina Valeri

BIOPARCO DI ROMA, VALERI (LEIDAA ROMA): “SINDACA RAGGI DIMOSTRA DI NON AVERE A CUORE LE ESIGENZE ETOLOGICHE DEGLI ANIMALI SELVATICI”

“Non un simbolo di speranza ma di prigionia: le leonesse, come tutti gli animali selvatici, avrebbero il diritto di vivere nel proprio habitat naturale e non in una gabbia”. A dirlo è Cristina Valeri, presidente della sezione di Roma della Lega Italiana Difesa Animali e Ambiente, commentando le dichiarazioni della sindaca della capitale, Virginia Raggi, che ha definito “simbolo di speranza” la nascita di due cucciole di leone asiatico al Bioparco di Roma (nate il 29 aprile ma incontrate da Raggi nella giornata di ieri). “Definire – come ha fatto la prima cittadina di Roma – il Bioparco come un luogo importante per la tutela e la salvaguardia di specie protette e in via di estinzione vuol dire non avere la minima idea delle esigenze etologiche di animali che hanno bisogno di spazi immensi e di un clima totalmente diverso dal nostro. Vuole dire, come nel caso delle botticelle, tradire per l’ennesima volta le promesse elettorali: basti pensare che nel programma del 2016 il M5S prometteva una ‘progressiva riconversione del Bioparco in una struttra destinata all’accoglienza di animali esotici’ e ‘l’abbandono delle logiche commerciali legate alla strumentalizzazione degli animali’”. “Come LEIDAA Roma – aggiunge Cristina Valeri – facciamo appello a tutte le famiglie perché non portino i loro figli al Bioparco: noi li preferiamo liberi, al contrario di quanto sostiene la Raggi secondo cui vedere gli animali in un recinto insegnerebbe ai bambini a conoscerli e rispettarli”.

(Cristina Valeri, foto di repertorio)

Roma-Arcaplanet

ROMA, LA DONAZIONE DI ARCAPLANET ARRIVA ANCHE NELLA CAPITALE

Centinaia di chili di cibo per animali destinato all’emergenza Covid-19: è quello che ha donato Arcaplanet in quattro tranche di consegna. La Lega Italiana Difesa Animali e Ambiente s’impegna a distribuirlo alle realtà che aiutano cani e gatti in difficoltà di persone colpite dal coronavirus. Nell’immagine potete vedere del ritiro effettuato a Roma.

 

Cristina Valeri

CORONAVIRUS, LEIDAA ROMA: UNA LOTTERIA PER SOSTENERE I QUATTROZAMPE

La Lega Italiana Difesa Animali e Ambiente Sezione di Roma in questo momento di emergenza nazionale è pronta ora più che mai ad aiutare i nostri amici a 4 zaleidaavalermpe. La LEIDAA ha da sempre come obiettivo principale quello di provvedere a sfamare gli animali meno fortunati!! Non potendo organizzare come di consueto Collette Alimentari, per sopperire a questa emergenza di cibo
ha ideato la “LOTTERIA DEGLI ANIMALI”. Ringraziamo VOI che siamo sicuri vorrete aiutare.

Premio in palio:

  • PC PORTATILE 10 pollici Samsung bianco rigenerato con borsa porta PC

Per giocare:

  • 3€ euro a numero
  • 70 numeri totali

Una volta assegnati tutti i numeri si svolgerà l’estrazione in diretta.

Prenotatevi nei commenti al post Facebook al link https://www.facebook.com/457772664421045/posts/1297891407075829?d=n&sfns=mo sotto scegliendo i numeri da Voi preferiti tra quelli liberi.

I numeri saranno assegnati una volta ricevuto il pagamento tramite P2P di cui vi chiediamo di postare nei commenti lo screenshot, per facilitarci

Partecipate numerosi! I soldi raccolti serviranno ad acquistare e consegnare tanta PAPPA ai RIFUGI e GATTILI che adesso soprattutto sono in difficoltà.

Postepay numero
4023 6009 5483 1444
Intestata a Cristina Valeri
mettere nella causale: Varie

(Cristina Valeri nella foto di repertorio)

decalogo

LEIDAA ROMA, ANIMALI E COVID-19: ECCO IL DECALOGO PER PROPRIETARI

In un momento difficile come quello in cui stiamo vivendo, la regolamentazione per chi è proprietario di quattrozampe o si prende cura di animali in difficoltà può sembrare confusa: i nostri volontari di Leidaa Sezione di Roma hanno riassunto in questo semplice decalogo tutto quello che c’è da sapere su passeggiate con i cani, visite dal veterinario, colonie feline ed altre motivazioni animaliste.

attenti al cane foto

LEIDAA ROMA: APPUNTAMENTO A TEATRO PER CONOSCERE IL NOSTRO IMPEGNO IN DIFESA DEGLI ANIMALI

Una serata simpatica e divertente a teatro per conoscere l’attività della Lega Italiana Difesa Animali e Ambiente. È questa l’iniziativa della sezione di Roma che promuove, al teatro Anfitrione, lo spettacolo “Attenti al Cane” della compagnia Genta Rosselli, in scena fra il 20 novembre e l’8 dicembre. Con il testo di Vanessa Montfort e la regia di Marco Belocchi andrà in scena una commedia brillante e divertente, dal ritmo incalzante, che ha come protagonista un cane levriero sfruttato nei combattimenti in cerca di adozione, in grado di ascoltare le conversazioni degli adulti e di scegliere l’amico umano più adatto a lui. La LEIDAA sarà presente alle serate con un corner dedicato per darvi tutte le informazioni sulle varie attività in difesa degli animali abbandonati e sfruttati. Lo spettacolo infatti, al di là del divertimento, si propone anche come un momento di riflessione su tematiche serie care alla nostra associazione. Per i soci e gli amici di LEIDAA il costo del biglietto è 13 euro e una parte verrà devoluta agli amici a quattro zampe. Non mancate!

albero caduto

ROMA, CADE ALBERO IN VIA LUCRINO. LEIDAA: “COMUNE TUTELI PATRIMONIO BOSCHIVO”

“L’incuria e il degrado degli alberi delle vie di Roma ha raggiunto livelli impensabili per qualsiasi città italiana, figuriamoci per una delle capitali più belle al mondo: il Comune e i Municipi intervengano al più presto per salvare questi polmoni verdi, preziosissimi per la città, e per impedire incidenti che potrebbero mettere a rischio delle vite umane. E’ incredibile che i cittadini, vista la situazione di pericolo, si siano visti costretti a fare a pezzi da soli l’albero che poteva provocare danni all’abitazione adiacente”. Così Simona Bazzoni, responsabile organizzativo della Lega Italiana Difesa Animali e Ambiente, commenta l’ennesimo spiacevole episodio accaduto a Roma, in via Lucrino, dove un grosso ramo di un albero si è adagiato sul marciapiede, per fortuna senza conseguenze. Un incidente simile a quello avvenuto circa un mese fa, l’11 giugno, quando un grosso ramo si era abbattuto su un’automobile.

“Villa Ada, Castel Sant’Angelo, via Leone IV e due volte via Lucrino: sono solo gli ultimi casi di alberi o grossi rami crollati sulla strada. Lo scorso anno – conclude Bazzoni – il sindaco aveva promesso un grande piano di interventi mirati al monitoraggio e alla messa in sicurezza del patrimonio boschivo di Roma. Dove sono i risultati degli interventi vantati dall’amministrazione Raggi?”.

(Foto di repertorio)

caneanziano

ROMA, CANE TRANCIATO IN DUE. LEIDAA: “SE VIOLENZA, ATTO GRAVISSIMO”

“Ci auguriamo che le indagini facciano chiarezza e che non si tratti, come purtroppo sembra, dell’ennesimo atto di crudeltà contro un animale indifeso”. Così Cristina Valeri e Fabiana De Acutis, della sezione romana della Lega italiana per la Difesa degli Animali e dell’Ambiente, commentano il macabro ritrovamento, letteralmente metà di un cane, denunciato ieri da una signora al comando della polizia locale del municipio XIII, nella zona ovest della capitale.
Giovedì scorso, nell’area verde videosorvegliata di pertinenza del polo san Raffaele, tra le vie Gregorio XI e Val Cannuta, la signora a passeggio con il suo cane ha trovato la carcassa di un cane di piccola taglia: in realtà mancava tutta la parte posteriore dell’animale, apparentemente tranciato in due.
Luogo e condizioni del ritrovamento, ben lontano dal ciglio della strada percorsa dalle auto, lasciavano pensare he non si trattasse di un incidente. Dovendo recarsi al lavoro, la signora, prima di contattare i vigili urbani, ha scattato delle foto, mostrate nel pomeriggio anche ad un veterinario, che a suo parere ha confermato la non compatibilità con un semplice incidente. Ieri la denuncia formale.
“Se dovesse essere confermata l’ipotesi della violenza sull’animale – affermano Valeri e De Acutis – saremmo di fronte ad un atto di estrema gravità, che meriterebbe la massima attenzione da parte delle forze dell’ordine”.

(Foto di repertorio)

valepoggi

LEIDAA ROMA, OPERAZIONE DI SALVATAGGIO DI OTTO CANI MALTRATTATI

La Lega Italiana Difesa Animali e Ambiente di Roma Città Metropolitana, insieme alle guardie zoofile Noa, ha preso parte a un delicato intervento di salvataggio di otto cani maltrattati. Siamo nell’estrema periferia romana, dove ancora la campagna nasconde situazioni di grave degrado e di grave disagio per una mamma di Pastore tedesco e i suoi sette cuccioli, costretti a vivere in un’area privata posta sotto sequestro per varie vicissitudine umane, fra rottami, sporcizia, deiezioni, materiale vario abbandonato. Una cuccia fatiscente e ripari di fortuna, cibo forse una volta al giorno, quando il detentore riesce ad andare a sfamarli, acqua fin quando c’è, sono tanti e il caldo di questi giorni non li ha aiutati. Le guardie si sono subito attivate e grazie alla collaborazione della Asl veterinaria , al veterinario che ha immediatamente compreso la situazione difficile per i cani e per gli umani, piccoli e mamma sono stati ricoverati presso una struttura idonea, che al momento può fornire loro le cure appropriate, cibo e cure mediche. La mamma e i piccoli ora sono al sicuro, ma le guardie vigileranno e si attiveranno per trovare loro adozioni sicure.

poggibrambilla2

LEIDAA LAZIO, IL 14/5 BANCHETTO AL PET SHOW DI ROMA

La referente della Lega Italiana Difesa Animali e Ambiente del Lazio Valentina Poggi parteciperà il prossimo week end all’iniziativa “Pet show amici a 4 zampe”, che si svolgerà presso il Centro commerciale Primavera (viale della Primavera 194, Roma) allo scopo di sensibilizzare il pubblico sui temi riguardanti i nostri amici a 4 zampe, facendo conoscere le realtà che ogni giorno lavorano per la difesa degli animali. L’iniziativa si terrà nei giorni 13 e 14 maggio , con orario 11:00-13:00 e 16:00-20:00 , saranno allestite presso il Centro Commerciale 3 aree:

– Area Social : dedicata alle associazioni animaliste e ai canili, che potranno promuovere le proprie attività e far conoscere i cani in attesa di adozione;

– Area Wellness : dedicata ai veterinari, ai produttori di cibo e alle realtà che contribuiscono al benessere degli animali (toelettatura);

– Area Show : all’interno della quale potranno esibirsi centri cinofili e realtà locali che lavorano nel settore Pet Therapy, Agility e Addestramento cinofilo/Primo soccorso (area recintata di 10×4 mt. con copertura a moquette prato).

In quest’ultima area sarà realizzata anche una rassegna canina amatoriale e gratuita, dalle ore 18:00 alle ore 19:30, che vedrà protagonisti tutti coloro che vorranno iscrivere il proprio cagnolino aggiudicandosi l’attestato Best In Like (il più simpatico) e Best in Beauty (il più bello).

Ci sarà inoltre una bellissima “LA SFILATA DEI CANI SENZA TETTO” in cui canili e associazioni presenteranno al pubblico le storie e i “musi” dei cani in attesa di affido, facendo comprendere che per avere l’amore e l’amicizia di un cane non è necessario pagare migliaia di euro.

La Leidaa sarà presente nella giornata di domenica 14 maggio con un desk informativo, il materiale promozionale e le petizioni dell’associazione.

poggibrambilla

LEIDAA LAZIO: WEEKEND DI INIZIATIVE ANIMALISTE A ROMA

Weekend intenso di iniziative per la referente della Lega Italiana Difesa Animali e Ambiente del Lazio Valentina Poggi. Insieme a una delegazione Leidaa infatti Valentina parteciperà domani, 22 aprile, alla manifestazione “Uniti per gli animali” che si terrà in contemporanea a Roma, Kiev e Varsavia. L’appuntamento sarà in Piazza del Popolo a Roma, dalle ore 14 alle ore 20: durante la manifestazione – spiega Valentina – si parlerà di temi importanti fra cui la sperimentazione, i maltrattamenti, lo stile di vita veg (vegetariano e vegano), la tratta dei cuccioli dall’Est, la vergogna dei circhi e le barbare uccisioni come quella del randagio Angelo. Non solo: sarà l’occasione per gridare lo sdegno contro le proposte del governo sulla sperimentazione animale e il piano lupo.
Domenica 23 aprile, invece, sarà la volta della manifestazione “4 zampe in festa” che si terrà dalle 10 alle 18 al centro commerciale “I Granai” (via Rigamonti 100 Roma). Una vera e propria festa animalista con rassegna cinofila, premiazione dei cani, area toelettatura in cui la Leidaa sarà presente con un proprio gazebo con materiali informativi e petizioni. Vi aspettiamo numerosi.