CORONAVIRUS, ON. BRAMBILLA: “NEANCHE LA PANDEMIA FERMA LA STRAGE DI CANI PER IL FESTIVAL DI YULIN”